MUSICA

“THE WINNER IS”: LA MERAVIGLIOSA VOCE DI DESIREE’ DORO COMMUOVE L’ITALIA

Desireè Doro emoziona l'Italia a "The winner is"
Desireè Doro emoziona l'Italia a "The winner is"
MATTEO SCHINAIA
Scritto da MATTEO SCHINAIA

Straordinaria performance della giovanissima artista tarantina, che arriva in finale nel talent show di Canale 5. Prima dell’esibizione, la sua storia di amore e coraggio: Desireè lotta ogni giorno contro la sclerosi multipla e da oggi ha milioni di sostenitori in più

Ha commosso, e tanto, anche chi sta scrivendo in questo momento. E con lui, i milioni di telespettatori di “The winner is“, talent show di Canale 5 in onda in prima serata ogni giovedì. Desireè Doro, 22 anni, tarantina doc, è stata assoluta protagonista nella fase preliminare con “Tutta colpa mia”, eseguita in maniera impeccabile e premiata con il plebiscito della giuria. Battuti i bravissimi “Alti e bassi“, i quali, nonostante non siano caduti nella “tentazione” dei diecimila euro, non hanno potuto far altro che riconoscere il talento dell’avversaria e congratularsi con un caloroso abbraccio.

Prima della straordinaria performance, la giovanissima artista ha raccontato la sua storia. Desireè da diversi mesi lotta, con coraggio e l’apporto della sua meravigliosa famiglia, contro la sclerosi multipla, una malattia maledetta che però lei sta affrontando col sorriso, forte di un talento e di una passione più grandi di ogni avversità.

Una storia che ha commosso il presentatore Gerry Scotti, l’opinionista Alfonso Signorini e Mara Maionchi, quest’ultima scelta a capo della giuria.

La serata magica di Desireè è proseguita fino alla finale, conquistata con una toccante interpretazione di “Io canto” di Riccardo Cocciante, nella quale, nonostante una “I surrender” di Celine Dion da brividi, ha dovuto far spazio alla vincitrice Valentina Borchi, rinunciando anche ai trentamila euro con i quali si sarebbe autoesclusa dal talent.

Desireè esce a testa altissima da “The winner is” ma continua, forte più che mai, a rincorrere i suoi sogni. E, da questa sera, con milioni di sostenitori in più.

 




Partecipa alla realizzazione di TEATROMINIMO - 28 posti in 28 metri quadri - per
CABARET | PROSA | MUSICA | MOSTRE | VIDEOCONFERENZE | WORKSHOP
Dona almeno 20 euro per assicurarti la tessera socio e 3 biglietti omaggio!
Grazie al tuo contributo, a Taranto sta per nascere un nuovo spazio culturale a disposizione di artisti ed appassionati.
Clicca qui: www.paypal.me/teatrominimo/
Per ulteriori informazioni: www.facebook.com/teatrominimotaranto.
Grazie.



Comments

comments

Bio

MATTEO SCHINAIA

MATTEO SCHINAIA

Direttore responsabile di TarantoEventi.it, informa su TuttoSportTaranto.com dal 2009. Dottore in Scienze della Comunicazione, con un master come Addetto Ufficio Stampa. Giornalista pubblicista, scrittore, autore e presentatore televisivo. Nel 2013 è stato premiato come miglior presentatore tv nel "The best of" di All Sport Magazine e nel 2015 insignito del Premio Atleta di Taranto "come riconoscimento per l'ottimo servizio giornalistico reso agli sport cittadini".