Almeno 3 civili uccisi, 2 poliziotti feriti nella sparatoria nel New Mexico: Polizia

Il sospetto è stato ucciso dalla polizia.

Almeno tre civili sono stati uccisi e due agenti sono stati ricoverati in ospedale dopo che un sospetto ha aperto il fuoco a Farmington, nel New Mexico, dopo che gli agenti hanno sparato e ucciso il presunto uomo armato, ha detto lunedì la polizia.

Il dipartimento di polizia di Farmington ha detto che ci sono state “molteplici vittime civili” della sparatoria, ma non ci sono stati dettagli immediati sulle loro condizioni.

I due agenti feriti, uno del dipartimento di polizia di Farmington e uno della polizia di stato del New Mexico, sono stati portati al centro medico regionale di San Juan e riportati in condizioni stabili, ha detto la polizia.

Gli investigatori hanno detto che l’identità del sospetto è ancora sconosciuta. Secondo la polizia, al momento non ci sono altre minacce.

Il dipartimento di polizia di Farmington, la polizia di stato del New Mexico e l’US Bureau of Alcohol, Tobacco, Firearms and Explosives sono intervenuti sul posto e stanno ancora indagando.

Il distretto scolastico municipale di Farmington ha emesso un avviso La sua pagina Facebook Le scuole elementari Apache e McKinley, Central Kitchen e il CATE Center sono state bloccate fino a nuovo avviso. I funzionari hanno detto che tutti i bambini e il personale sono al sicuro.

Alle 13:05 ora locale, il blocco è stato revocato e gli studenti dovevano essere rilasciati, secondo il distretto scolastico.

Farmington si trova nel nord del New Mexico, a circa 15 miglia a sud del confine con il Colorado.

READ  Il rivenditore di artigianato Joan dichiara bancarotta

Questa è una storia in crescita. Ricontrolla per gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *