Bud Light Parent, Dylan Mulvaney combatte il contraccolpo con Clydesdales nei film della campagna americana – Scadenza

Sulla scia di un accordo di sponsorizzazione con l’influencer transgender Dylan Mulvaney, Anheuser-Busch ha lanciato un nuovo annuncio con la sua immagine iconica, sperando di riconquistare il pubblico che ha abbandonato Bud Light e altri prodotti correlati.

Un nuovo annuncio patriottico pubblicato venerdì mostra un cavallo Clydesdale che cammina davanti a famosi punti di riferimento da New York City al Grand Canyon.

“È una storia più grande della birra”, dice il narratore. “Questa è la storia dello spirito americano”.

Ad un certo punto, l’annuncio mostra due persone che alzano una bandiera americana e una che si mette una mano sul cuore.

“Prodotto per coloro che si lanciano nella sfida e sperano nel domani”, afferma il narratore dell’annuncio.

Anheuser-Busch InBev SA/NV, capogruppo di Bud Light, è una multinazionale belga con sede a Leuven, in Belgio. Ha circa 630 marchi di birra in 150 paesi.

I rapporti indicano che la società ha sofferto finanziariamente dall’approvazione di Mulvaney. I proprietari, i negozi e i distributori di bar americani hanno tutti riportato un forte calo delle vendite di Bud Light e celebrità come Kid Rock, Travis Tritt e John Rich hanno denunciato pubblicamente il marchio Bud Light. Il capo del marketing di AB ha definito il suo film precedente “monello”.

Anheuser-Busch Il CEO Brendan Whitworth ha rilasciato una dichiarazione venerdì che ha cercato di spiegare la posizione dell’azienda.

“Abbiamo migliaia di partner, milioni di fan e una storia orgogliosa con le nostre comunità, militari, primi soccorritori, appassionati di sport e americani che lavorano sodo ovunque”, ha affermato Whitworth. “Non vogliamo essere parte di un dibattito che divide le persone. Ci occupiamo di riunire le persone davanti a una birra.

READ  Joe Flacco accetta di patti con Colts per un contratto di un anno, dicono le fonti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *