Gli alleati di Trump reagiscono nel cortile di Praga ascoltando i crimini di New York

NEW YORK – Gli alleati del Congresso di Donald Trump si sono precipitati a Manhattan, dove stanno conducendo un processo sul campo per attaccare il procuratore distrettuale democratico Alvin Brock come debole in materia di criminalità, minando tutte le parti della strategia storica del Partito Repubblicano. Ex presidente.

Il potente comitato giudiziario della Camera, guidato dal presidente Jim Jordan, terrà lunedì le udienze delle vittime di crimini violenti, sostenendo che i repubblicani hanno lasciato cadere la palla nel mantenere il pubblico al sicuro per concentrarsi sul perseguimento di Trump. L’ufficio di Bragg ha sostenuto le indagini e i punti di Trump Per nuovi dati Mostra che la criminalità è diminuita in modo significativo a Manhattan.

L’indagine di alto profilo rappresenta un’altra escalation nella battaglia in corso tra Praga e Trump e i suoi principali alleati a Capitol Hill.

Bragg ha annunciato questo mese che un gran giurì di Manhattan ha incriminato Trump in uno schema di denaro segreto per mettere a tacere la star del cinema per adulti Stormy Daniels durante la sua campagna presidenziale di successo del 2016. Il 4 aprile, Trump si è dichiarato non colpevole di 34 reati di falsificazione di documenti aziendali di New York.

Trump e altri repubblicani hanno definito il processo e l’accusa di Manhattan una caccia alle streghe politicamente motivata progettata per danneggiare il leader presidenziale del GOP del 2024.

Jordan, R-Ohio e altri leader del comitato House GOP hanno avviato le proprie indagini sull’indagine di Bragg su Trump e hanno invitato il procuratore distrettuale a testimoniare davanti al Congresso, una richiesta che Bragg ha negato. Jordan ha anche citato in giudizio l’ex procuratore distrettuale assistente speciale della contea di New York Mark Pomerantz, che ha condotto le indagini dell’ufficio del procuratore distrettuale sulle finanze di Trump prima che Trump si dimettesse lo scorso anno.

READ  Le borse globali sono di umore ottimista, con il dollaro aggrappato alle bancarelle

Bragg, che ha ricevuto diverse minacce di morte, ha fatto causa alla Giordania la scorsa settimana e ha risposto che i tribunali dovrebbero bloccare le citazioni in giudizio, definendo l’indagine del Congresso “un tentativo incostituzionale di minare l’azione penale e le indagini in corso a New York” contro Trump.

Ora la Giordania e i repubblicani stanno conducendo un’indagine del Congresso incentrata su Praga nel suo cortile presso l’edificio federale Javits.

I manifestanti fuori dall’udienza hanno tenuto cartelli definendo Jordan un “traditore” e un “ribelle” e hanno cantato “Fai entrare il pubblico!”

La presidente della House GOP Conference Elise Stefanik, repubblicana di New York e alleata chiave di Trump, non è un membro del Dipartimento di Giustizia e non rappresenta l’area di New York City, ma ha partecipato all’udienza.

“Mentre i newyorkesi continuano a sentirsi insicuri e lasciano la città e lo stato in numero record”, ha detto Stefanik, “non vedo l’ora di ritenere i democratici responsabili della loro incapacità di reprimere il crimine. Manifestanti”.

Tra coloro che hanno testimoniato c’era Jose Alba, un ex impiegato di bodega di Harlem il cui ufficio a Bragg è stato accusato di omicidio di secondo grado e mandato nel carcere di Rikers Island lo scorso luglio dopo aver accoltellato un uomo che è saltato dietro il bancone e ha aggredito Alba. Alpha ha rivendicato l’autodifesa. Dopo una protesta del sindaco di New York Eric Adams e altri, Bragg Ha ritirato l’accusa di omicidioSecondo NBC New York.

Altri testimoni includevano Madeline Frame, presidente del Consiglio per la riforma dei diritti delle vittime, creato in memoria del figlio assassinato; e Jennifer Harrison, fondatrice di Victims’ Rights NY, il cui ragazzo è stato accoltellato fuori da un club del New Jersey nel 2005. Il gruppo di Harrison ha pubblicato una petizione sul suo sito web che sollecita la governatrice Kathy Hochul a esercitare la sua autorità. “Licenzia Alvin Bragg”.

READ  Il reclamo federale afferma che le ammissioni alle opzioni legacy di Harvard violano il Civil Rights Act | notizia

“I programmi pericolosi e pro-criminalità dei pubblici ministeri di estrema sinistra come Alvin Bragg stanno distruggendo vite e comunità in tutto il paese”, ha detto lunedì il deputato Mike Johnson della Louisiana, membro della commissione giudiziaria e dirigenziale del GOP.

L’ufficio di Praga ha respinto, definendo New York City “la grande città più sicura d’America” ​​e citando i dati del dipartimento di polizia di New York che mostravano crimini violenti. Abbandonato Nel primo trimestre del 2023 rispetto a un anno fa a Manhattan.

Secondo il dipartimento di polizia di New York, gli omicidi nel distretto sono diminuiti del 14%, le sparatorie sono diminuite del 17% e le rapine sono diminuite del 21%.

“Durante il primo anno in carica di DA Bragg, New York City ha avuto uno dei tassi di omicidi più bassi di qualsiasi grande città degli Stati Uniti (5,2) quasi tre volte quello di Columbus, Ohio (15,4)”, ha detto l’ufficio di Bragg.

“Se il presidente Jordan avesse davvero a cuore la sicurezza pubblica, potrebbe fare un breve viaggio a Columbus, Dayton, Cincinnati, Cleveland, Akron o Toledo nel suo stato d’origine invece di usare i dollari dei contribuenti per percorrere centinaia di miglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *