I pubblici ministeri possono segnalare accuse penali contro Trump

In questo caso, il secondo reato potrebbe costituire una violazione della legge elettorale dello Stato di New York. Sebbene il denaro nascosto non sia intrinsecamente illegale, i $ 130.000 di Mr. I pubblici ministeri potrebbero sostenere che il denaro è diventato una donazione impropria alla campagna di Trump perché il denaro ha messo a tacere la signora Daniels e ha favorito la sua candidatura.

Collegare un’accusa penale a una violazione della legge elettorale statale sarebbe un nuovo principio legale per qualsiasi procedimento penale, per non parlare di un caso contro un ex presidente, e un giudice o una corte d’appello potrebbero respingere o ridurre l’accusa penale. Comportamento scorretto.

Sig. Questo non è il primo gran giurì di Manhattan ad ascoltare prove su Trump. Prima di lasciare l’incarico alla fine del 2021, il sig. Il predecessore di Praga, Cyrus R. Vance Jr. ha incaricato i pubblici ministeri di iniziare a presentare prove a un precedente gran giurì. Quella potenziale causa si è concentrata sulle pratiche commerciali dell’ex presidente, in particolare su come ha gonfiato fraudolentemente il suo patrimonio netto di miliardi di dollari per ottenere condizioni favorevoli su prestiti e altri benefici.

Ma il sig. Bragg, quando è entrato in carica lo scorso anno, era preoccupato per la forza del caso e ha interrotto la presentazione, provocando le dimissioni di due alti pubblici ministeri che avevano condotto le indagini.

Tuttavia, il sig. Parte dell’indagine sul patrimonio netto di Trump è in corso, hanno detto persone che hanno familiarità con la questione.

Gli imputati raramente scelgono di testimoniare davanti a un gran giurì, ed è improbabile che Trump lo faccia. Come potenziale imputato, deve rinunciare all’immunità, il che significa che la sua testimonianza può essere usata contro di lui se viene accusato. Sebbene possa avere un avvocato che lo consigli, all’avvocato sarebbe proibito parlare con i giurati e ci sarebbero dei limiti alle domande che gli avvocati potrebbero porre all’ex presidente.

READ  Spedizione OceanGate: i detriti sparsi sul fondo dell'oceano possono fornire indizi sugli ultimi momenti dell'affondamento del sottomarino del Titanic.

Negli ultimi anni il sig. Trump è stato cauto nel rispondere alle domande sotto giuramento, visti gli intrighi legali che lo circondano. Quando l’anno scorso il procuratore generale di New York lo ha licenziato in una causa civile, Mr. Trump ha rifiutato di fornire qualsiasi informazione, esercitando il suo diritto del quinto emendamento di rifiutarsi di rispondere alle domande 400 volte in quattro ore. Se testimonierà davanti a questo gran giurì sui soldi dell’intimo, non avrà altra scelta.

Maggie Habermann E Sean Piccoli Rapporto contribuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *