Il Giappone lancia brevemente un avvertimento a Okinawa dopo che la Corea del Nord ha lanciato un missile

Mercoledì il Giappone ha emesso un raro allarme di emergenza per la prefettura di Okinawa, esortando le persone a mettersi al riparo dopo che la Corea del Nord ha lanciato quello che ha definito un “missile spaziale” fallito a Seoul.

Il sistema di allarme giapponese J-Alert ha esortato le persone ad Okinawa a “rifugiarsi immediatamente all’interno di un edificio o sottoterra” alle 6:30 del mattino – l’ottavo avviso emesso per un lancio di un missile nordcoreano – che è stato revocato in circa 30 minuti. Successivamente, la guardia costiera giapponese ha dichiarato che si credeva che il missile fosse caduto.

I funzionari nordcoreani lunedì hanno riferito a funzionari giapponesi e internazionali dei piani per lanciare il suo primo satellite militare prima dell’11 giugno, e il razzo di mercoledì potrebbe aver trasportato il carico utile.

In un’epoca di disinformazione e sovraccarico di informazioni, Il giornalismo di qualità è più importante che mai.
Iscrivendoti, puoi aiutarci a raccontare la storia nel modo giusto.

ISCRIVITI ORA

READ  I soccorsi sono in corso dopo che un condominio è parzialmente crollato a Davenport, Iowa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *