La legislatura del Nevada si conclude senza votazione sul disegno di legge dello stadio A

Servizi di notizie ESPN6 giugno 2023, 07:34 ET3 minuti di lettura

L’accordo sullo stadio A non è passato nella sessione legislativa del Nevada

David Lloyd descrive l’incapacità della A di far rispettare il contratto dello stadio nella legge del Nevada.

Carson City, Nevada. — Progetto per aiutare a costruire uno stadio Gli Oakland Athletics di Las Vegas sono in mutamento dopo che i legislatori del Nevada hanno aggiornato la loro sessione legislativa di quattro mesi.

Il futuro del controverso disegno di legge è ora incerto poiché il legislatore non l’ha spostato prima della scadenza di mezzanotte poiché lunedì è passato a martedì. La proposta potrebbe essere esaminata in una sessione legislativa speciale in una data da definire, dove i legislatori voteranno in seguito.

I legislatori non sono riusciti a approvare una delle cinque principali leggi di bilancio, tra cui oltre 1 miliardo di dollari di finanziamenti per progetti di miglioramento del capitale che finanziano lavori pubblici e costruzioni statali, che saranno anche presi in considerazione per una sessione speciale.

In una dichiarazione durante la notte, il governatore repubblicano Joe Lombardo ha detto che avrebbe convocato una sessione speciale martedì mattina in cui avrebbe fissato un ordine del giorno per le priorità legislative.

Ora, la tempistica del disegno di legge, che ha rinnovato un dibattito nazionale sui finanziamenti pubblici per le arene sportive private, è oscura, aggiungendo preoccupazioni e scetticismo tra gli economisti sui benefici limitati a un enorme costo pubblico per la scena sportiva in crescita di Las Vegas. Etichetta.

Il mese scorso gli A’s hanno raggiunto un accordo con Polis e Gaming & Leisure Properties per costruire un potenziale stadio sulla Strip di Las Vegas. Il presidente di A, Dave Cowell, ha detto che spera di aprire la strada il prossimo anno e aprire in tempo per la stagione 2027.

Gli Athletics hanno affittato l’Oakland Coliseum fino al 2024 e giocheranno le stagioni 2025 e ’26 al Las Vegas Ballpark.

Un voto sul trasferimento degli A a Las Vegas potrebbe aver luogo quando i proprietari si incontreranno a New York dal 13 al 15 giugno, ha detto il commissario della MLB Rob Manfred.

La maggior parte del finanziamento pubblico per lo stadio con tetto retrattile da 1,5 miliardi di dollari proverrà da 380 milioni di dollari di assistenza pubblica, in parte da 180 milioni di dollari in crediti d’imposta trasferibili e 120 milioni di dollari in obbligazioni della contea: prestiti garantiti dai contribuenti e tasse speciali per aiutare a finanziare i progetti. Il quartiere che circonda lo stadio. I sostenitori hanno promesso che il distretto genererà denaro sufficiente per ripagare le obbligazioni e gli interessi.

Gli A’s non dovranno pagare le tasse sulla proprietà per lo stadio di proprietà pubblica e la contea di Clark, che include Las Vegas, fornirà un prestito di 25 milioni di dollari per i costi delle infrastrutture.

Gli A’s cercavano da anni una nuova casa per sostituire l’obsoleto Oakland Coliseum, dove si erano trasferiti da Kansas City per la stagione 1968. In questa stagione ha registrato una media di poco meno di 9.500 fan, il minor numero di 30 squadre.

La squadra è in trattative con la città di Oakland per costruire uno stadio sul lungomare, ma ad aprile ha rivolto la sua attenzione a Las Vegas.

In questo rapporto sono state utilizzate informazioni dell’Associated Press.

READ  L'equipaggio di pesca perde il premio di $ 3 milioni dopo che il marlin blu da 619 libbre è stato squalificato a causa di "sfigurazione del corpo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *