Le esplosioni scuotono Kiev dopo l’attacco russo: aggiornamenti in tempo reale

debito…Sergey Shubinsky/Agence France-Presse – Getty Images

Il bilancio delle vittime di un attacco missilistico russo contro un condominio nella città ucraina centrale di Uman ha raggiunto almeno 23 venerdì, uno degli incidenti singoli più mortali per i civili in Ucraina quest’anno.

Attaccare deliberatamente o sconsideratamente i civili è considerato un crimine di guerra. In totale, almeno 8.574 civili sono stati uccisi e 14.441 feriti dall’invasione della Russia nel febbraio 2022. Dati recenti delle Nazioni Unite avvertono che le cifre vere sono tutt’altro che reali Di più Mosca, da parte sua, nega di aver preso di mira i civili, nonostante le prove del contrario.

Ecco un elenco di alcuni altri episodi mortali per i civili da quando la Russia ha iniziato la sua invasione su vasta scala.

2022:

Città di Charkiv

Pochi luoghi in Ucraina sono stati colpiti più duramente di Kharkiv, la seconda città più grande del paese dopo la capitale, nelle prime settimane dell’invasione russa. A metà marzo 2022, secondo i funzionari locali, attacchi missilistici e missilistici russi contro appartamenti ed edifici pubblici hanno ucciso almeno 500 civili. Secondo i dati delle Nazioni Unite, quel mese è stato il più mortale della guerra per i civili.

Teatro Mariupol

debito…Tecnologie Maxar, tramite Shutterstock

Un attacco aereo russo ha distrutto un teatro nella città ucraina meridionale di Mariupol il 16 marzo. La parola “bambini” era scritta a grandi lettere bianche all’esterno per indicare che i civili si stavano rifugiando nell’edificio. Amnesty International ha affermato in un comunicato che almeno una dozzina di persone sono state uccise “e molte di più”. I sopravvissuti hanno detto a un giornalista del New York Times che tra le 60 e le 200 persone erano state uccise. L’attacco è avvenuto durante l’assedio della città, che è caduta in mano alle forze russe a maggio. Il massimo funzionario delle Nazioni Unite per i diritti umani ha affermato che Mariupol è stato “il luogo più mortale in Ucraina” nei primi tre mesi di guerra.

READ  Come Brandon Johnson ha vinto la corsa al sindaco di Chicago

Stazione ferroviaria di Kramatorsk

L’8 aprile, le forze russe hanno bombardato una stazione ferroviaria nella città ucraina orientale di Kramatorsk, nella provincia di Donetsk, uccidendo più di 50 civili. I civili, comprese donne e bambini, stavano combattendo e fuggendo dalla provincia. L’offensiva ha annunciato l’inizio della campagna della Russia per impadronirsi dell’intera regione del Donbass.

Centro commerciale Kremenchuk

Un attacco missilistico russo il 27 giugno ha ucciso 20 persone e ne ha ferite altre 59 in un centro commerciale a Kremenchuk, una città industriale nella regione centrale di Poltava in Ucraina, ha detto un alto funzionario del governo.

Appartamento Chasiv Yar

debito…Mauricio Lima per il New York Times

Un attacco russo del 9 luglio contro un complesso di appartamenti a Chasiv Yar, una piccola città nella provincia di Donetsk, ha ucciso almeno 43 persone, secondo i servizi di emergenza locali. Funzionari ucraini hanno affermato che le forze russe hanno utilizzato più lanciarazzi nell’attacco.

Centro commerciale Vinnytsia

Missili da crociera russi hanno colpito un centro commerciale, uno studio di danza e una sala per matrimoni a Vinnytsia, a centinaia di chilometri di distanza nell’Ucraina centrale, il 14 luglio. Almeno 23 persone sono state uccise, inclusa una bambina di 4 anni. Sindrome di Down.

Convoglio Zaporizhia

Almeno 30 persone sono state uccise e 88 ferite quando i missili russi hanno colpito veicoli che trasportavano persone in fuga dai combattimenti nella regione di Zaporizhzhia, nel sud dell’Ucraina, il 30 settembre.

READ  Fonti - I progetti di legge finalizzano lo scambio della stella WR Stefon Diggs con i texani

2023:

Edificio di appartamenti di Dnipro

Un missile anti-nave pesante è esploso il 15 gennaio in un denso paesaggio urbano ucraino di case e negozi, distruggendo un condominio di nove piani. 46 persone tra cui 6 bambini sono morte in questa protesta.

slavo

Il 14 aprile, un attacco missilistico russo ha colpito una zona residenziale nella città ucraina orientale di Sloviansk. Almeno 13 personeCompreso un bambino di 2 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *