Pittsburgh recluta Joey Porter Jr., figlio della leggenda degli Steelers

Joey Porter era una star dei Pittsburgh Steelers. È stato una parte importante di alcune delle migliori difese degli Steelers negli anni 2000 ed è stato una parte fondamentale di un campione del Super Bowl.

Non c’erano molte scelte che si adattassero meglio della versione degli Steelers su Joey Porter Jr. venerdì sera.

Gli Steelers hanno preso Porter, un talentuoso cornerback fuori dalla Penn State, con la prima scelta del secondo turno acquisita in uno scambio con i Chicago Bears che ha inviato il ricevitore di Pittsburgh Chase Claypool.

Porter è il vecchio numero di suo padre. Non poter indossare la maglia 55 è un peccato perché i tifosi degli Steelers saranno sistemati lì.

Il cornerback della Penn State Joey Porter Jr. è stato selezionato dai Pittsburgh Steelers nel Draft NFL. (Foto AP/Barry Rieger)

L’anziano Porter ha giocato 13 stagioni nella NFL, le prime otto con gli Steelers. Era un duro linebacker esterno con 98 licenziamenti in carriera e ha fatto quattro Pro Bowls. Dopo essere stato selezionato al terzo turno ha avuto quella straordinaria carriera. Porter Jr. è rimasto deluso per essere stato trascurato al primo turno dopo che ci si aspettava che andasse lì, ma potrebbe avere una grande carriera come scelta del secondo turno. Suo padre può dirglielo.

Gli Steelers potrebbero potenzialmente scambiare dalla prima scelta del secondo round. Lo hanno trasmesso per ottenere un cornerback che potrebbe facilmente inserirsi nel primo round di questo draft. Se riesce ad avvicinarsi al successo di suo padre a Pittsburgh, sarebbe un’ottima scelta.

READ  Cinque pianeti si allineano nel cielo notturno. Ecco come assistere alla sfilata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *