Bronie James della USC entra nel draft NBA, portale trasferimenti

La guardia matricola della USC Bronie James manterrà la sua idoneità al college ed entrerà nel draft NBA 2024 e entrerà nel portale di trasferimento, ha detto venerdì su Instagram.

Ci si aspettava che James avrebbe avuto un grande impatto alla USC dopo aver ottenuto gli onori di McDonald's All-American al liceo, ma un episodio di infarto a luglio e una procedura per curare un difetto cardiaco congenito lo hanno messo da parte per cinque mesi e hanno avuto un grave impatto sulla sua produttività come matricola. USC.

James ha segnato una media di 4,8 punti, 2,8 rimbalzi e 2,1 assist in 19 minuti.

L'allenatore dell'USC Andy Enfield è partito di recente per la SMU e giovedì i Trojan hanno ingaggiato Eric Musselman dell'Arkansas.

Dopo l'arresto cardiaco e la procedura cardiaca, James deve essere valutato e autorizzato dal pannello Fitness to Play dell'NBA prima di poter partecipare agli allenamenti di squadra, unirsi al draft o essere selezionato nel draft di maggio. Può condurre interviste con gruppi senza autorizzazione medica.

Secondo il nuovo contratto collettivo della NBA, i giocatori invitati al Chicago Draft Combine devono partecipare a un evento di scouting per le squadre e sottoporsi a una visita medica.

Il piano pre-bozza prevede che James incontri i gruppi target per allenamenti e interviste prima della scadenza del 31 maggio, nel caso in cui dovesse essere nella bozza.

L'agente Rich Ball, CEO di Clutch Sports, che rappresenta James, ha dichiarato a ESPN a marzo: “Quando un giovane giocatore cade alla lotteria, non lo apprezzo tanto quanto lo metto nella squadra giusta nella giusta fase di sviluppo”.

READ  Il giudice ha stabilito che il servizio di libri dell'archivio online ha violato il copyright

Paul rappresenta anche il padre di Brony, LeBron James. Un fattore che non ha influito sulla decisione di Broney: ha potuto giocare nella stessa squadra di suo padre.

“LeBron Bronie vuole essere un uomo se stesso”, ha detto Ball a ESPN a marzo.

Se Bronny James decidesse di tornare al college e trasferirsi, Duquesne sarà una delle sue principali considerazioni, dicono le fonti. Il nuovo allenatore di Duquesne, Drew Joyce, era compagno di squadra di LeBron al liceo e amico di famiglia di James di lunga data. Joyce è stata promossa a capo allenatore dopo che Keith Dambrot si è ritirato in seguito a una corsa al campionato Atlantic 10 e al torneo NCAA. Tambrot era l'allenatore del liceo a St. Vincent-St. James e Joyce. Maria ad Akron, Ohio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *