Gli avvocati di Trump hanno presentato un altro ricorso contro l'udienza sui soldi

Paolo Sancia/AP/File

L'ex presidente Donald Trump parla a un evento elettorale il 2 aprile 2024 a Grand Rapids, Michigan.



CNN

Gli avvocati di Donald Trump hanno presentato un altro ricorso Zitto caso di soldi contestare l'ordinanza del giudice del merito che gli negava il diritto all'immunità presidenziale.

Gli avvocati di Trump stanno anche contestando la “ricusazione” dell’udienza da parte del giudice Juan Mercant e una precedente sentenza sulle modalità con cui i documenti vengono resi pubblici.

In un breve avviso di mozione di due pagine presentato mercoledì, gli avvocati di Trump hanno affermato che il giudice ha oltrepassato la sua autorità in quelle sentenze e hanno chiesto alla corte d'appello di tenere un'udienza il 6 maggio.

La documentazione del tribunale, pubblicata nel registro pubblico, non indica che Trump stia cercando un’udienza accelerata presso la corte d’appello per ritardare un’udienza sull’avviso di mozione.

Dopo che la CNN ha esaminato la petizione nel registro, il fascicolo è stato sigillato.

Il caso è l'ultimo di un blitz che ha macinato gli ingranaggi delle indagini. Gli avvocati di Trump all'inizio di questa settimana hanno chiesto a una corte d'appello di interrompere le indagini sull'annuncio preliminare e sull'ordinanza di silenzio. Entrambe le volte, le richieste di misure di emergenza per ritardare il processo sono state rapidamente respinte.

Questa storia è in discussione e verrà aggiornata.

READ  Home Perquisito a Tupac Shakur Indagine sull'omicidio: prove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *