Primo volo spaziale del Boeing Starliner: aggiornamenti in tempo reale

Aggiornamento

I primi astronauti dello Starliner completano la prova generale prima del lancio il 6 maggio

Gli astronauti della NASA Butch Wilmore e Suni Williams hanno completato un'importante prova generale prima del loro storico lancio del 6 maggio a bordo del Boeing Starliner, hanno detto i funzionari dell'agenzia venerdì (26 aprile) dopo le prove.

“Sia Wilmore che Williams hanno completato una serie di traguardi importanti il ​​giorno del lancio, tra cui l'adattamento, il lavoro nel simulatore della cabina di pilotaggio e l'esecuzione dello stesso software utilizzato durante il lancio.” Hanno scritto i funzionari della NASA in un post sul blog venerdì (26 aprile).

Le prove si sono svolte presso il Kennedy Space Center della NASA a Orlando, in Florida, e includevano un conto alla rovescia con la navicella spaziale Starliner in cima a un razzo Atlas V della United Launch Alliance che la trasportava alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Un test di volo dell’equipaggio durato una settimana con la NASA giovedì (25 aprile) ha completato la sua ultima revisione della preparazione al volo. CFT, la prima missione Starliner con astronauti, mira a certificare il veicolo spaziale per missioni di sei mesi sulla ISS già nel 2025. Leggi informazioni sullo Starliner “vai al lancio” qui su Space.com.

Gli astronauti della Starliner arrivano alla rampa di lancio

Gli astronauti del Boeing Crew Flight Test Butch Wilmore (a sinistra) e Suni Williams della NASA arrivano al Kennedy Space Center dell'agenzia in Florida il 25 aprile a bordo di un jet T-38. (Immagine: NASA)

Due astronauti della NASA che volano a bordo della prima navicella spaziale Starliner con equipaggio della Boeing arrivano al Kennedy Space Center in Florida per prepararsi al loro storico lancio verso la Stazione Spaziale Internazionale il 6 maggio.

READ  Aumento del prezzo del petrolio, percorso del tasso della banca centrale di nuovo in discussione

Il comandante del test di volo dell'equipaggio Boeing Starliner Butch Wilmore e il pilota Sunita Williams fanno atterrare il jet supersonico T-38 della NASA presso la struttura di lancio e atterraggio del centro spaziale dopo un breve volo dall'Ellington Field di Houston, vicino al Johnson Space Center.

Gli astronauti verranno lanciati verso la ISS sullo Starliner della Boeing e sul razzo Atlas V dallo Space Launch Complex 41 presso la Cape Canaveral Space Force Station vicino a KSC. La loro missione di una settimana sulla ISS è stata l'ultimo viaggio di verifica per lo Starliner della Boeing, dimostrando che è pronto per i voli operativi dell'equipaggio della NASA. Al termine della missione, lo Starliner si paracaduterà sulla Terra e atterrerà nel sud-ovest degli Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *