Un funzionario della sicurezza irachena ha detto che tre persone sono rimaste ferite in un attentato contro una base militare appoggiata dall'Iran



CNN

Almeno tre persone sono rimaste ferite quando cinque bombe hanno colpito una base militare in Iraq di proprietà delle milizie filo-iraniane, ha detto sabato alla CNN un funzionario della sicurezza locale.

Secondo Muhannad al-Anasi, membro del Consiglio di Sicurezza del Governatorato di Babilonia, a sud della capitale Baghdad, le esplosioni sono avvenute in un sito appartenente alle Unità di Mobilitazione Popolare (PMU).

Non c'era alcuna indicazione immediata della causa.

Né i funzionari israeliani né quelli statunitensi furono coinvolti nell'attentato, fino al giorno dopo Un attacco militare all’Iran È a causa di Israele.

Le PMU, note anche come Forze di mobilitazione popolare, sono una forza paramilitare appoggiata dall’Iran, prevalentemente sciita. Con sede in Iraq. A differenza di altri gruppi filo-iraniani nella regione, la PMU è legata al governo locale e strettamente allineata con i campi sciiti allineati all’Iran che hanno dominato la politica in Iraq per anni.

La PMU ha detto che l'esplosione è avvenuta “nella base militare di Kalsu nel distretto di al-Mashrou, sull'autostrada a nord del governatorato di Babilonia”. Gli investigatori si trovano attualmente sul luogo dell'esplosione, che ha causato anche perdite materiali, ha aggiunto la PMU.

“Vi forniremo i dettagli una volta terminata l'indagine preliminare”, ha affermato.

L’attentato arriva in un momento di accresciuta tensione in Medio Oriente dopo che il gruppo militante palestinese sostenuto dall’Iran ha lanciato un’incursione mortale nel sud di Israele in ottobre, mentre Israele intraprendeva la guerra contro Hamas a Gaza.

Gli attacchi di questo mese hanno portato alla luce una guerra ombra decennale tra Israele e Iran.

Israele a Un attacco militare all’Iran Venerdì scorso, un funzionario americano ha detto alla CNN, in un’escalation potenzialmente pericolosa. Israele lo ha fatto No comment E l'Iran non ha identificato la fonte dell'attacco, mentre non sono stati segnalati danni rilevanti.

READ  Cinque pianeti si allineano nel cielo notturno. Ecco come assistere alla sfilata

Dopo il bombardamento in Iraq, un funzionario israeliano ha detto alla CNN che non c’era alcun collegamento.

Nel frattempo, il Comando Centrale degli Stati Uniti ha pubblicato sui social media: “Siamo a conoscenza di notizie secondo cui gli Stati Uniti hanno condotto un attacco aereo in Iraq oggi. Questa informazione non è vera. “Gli Stati Uniti non hanno lanciato un attacco aereo in Iraq oggi”, ha detto.

Nel 2016, il parlamento iracheno ha approvato un disegno di legge che riconosce la PMU come ente governativo che opera a fianco dell’esercito iracheno. L'organizzazione è un gruppo ombrello sotto il quale operano diverse forze, tra cui la potente milizia irachena, Hezbollah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *