Anthony Joshua contro FRANCIS NAGANNO: Il britannico ha sferrato un colpo devastante eliminando brutalmente la stella dell'UFC nel secondo round.

Mark Robinson/Matchroom Boxing/Getty Images

Anthony Joshua ha sconfitto Francis Nagano in un attesissimo incontro dei pesi massimi.



CNN

In Arabia Saudita tutto era finito prima ancora che iniziasse davvero Antonio Giosuè Il disastroso Francis ha attraversato Ngannou Tramortire Nel secondo turno Ft.

Ce n'era davvero bisogno successo Per il 34enne britannico, che negli ultimi anni ha faticato a trovare il meglio di sé nella boxe. Ma la scena era come quella di Giosuè dei vecchi tempi, quando superò brutalmente il suo avversario a Riad.

All'inizio del combattimento, c'era molta eccitazione intorno a Nagano nel suo secondo incontro di boxe professionistico.

Il franco-cameruniano vive nell'UFC come campione dei pesi massimi, ma il combattente veterano è passato dall'ottagono al ring per cambiare scenario.

Nel suo primo incontro professionale contro Tyson Fury, soprannominato la “Battaglia del peggiore”, ha dato vita a un bello spettacolo con il pubblico stupito dalla rapidità con cui si è adattato alla vita da pugile e da quanto si sentiva a suo agio contro uno di essi. I più grandi pesi massimi di tutti i tempi.

Tuttavia, questa volta è stato molto diverso.

Richard Pelham/Getty Images

Il potere di Joshua era troppo grande per Nagano.

Dalla campana di apertura, Joshua si è affermato come il principiante di questo sport. Nel primo round, Joshua ha lasciato cadere il suo avversario con un dritto destro e ha immediatamente preso il controllo della capitale saudita.

Il secondo round è stato più o meno lo stesso con Joshua che è uscito oscillando e Nagano in difficoltà. Una combinazione di Joshua ha portato Nagano nuovamente sulla tela, questa volta il 37enne è sfuggito al conteggio dell'arbitro.

READ  Wegmans sta chiudendo uno dei suoi più grandi negozi in America

A questo punto la partita era quasi finita e, pochi secondi dopo, Joshua ballò lungo la tela e sferrò un pericoloso destro che mandò Nagano disteso.

“Voglio essere il campione mondiale dei pesi massimi WBC”, ha detto ai giornalisti un ribelle Joshua dopo il combattimento.

Fayez Nooreldin/AFP/Getty Images

Joshua festeggia dopo aver sconfitto Nagano.

Ngannou è stato gentile nella sconfitta quando ha parlato del colpo decisivo e ha fatto paragoni con Fury dopo l'incontro.

“Era molto speciale perché mi ha fermato. Ha fatto quello che Tyson Fury non poteva fare”, ha detto Ngannou ai giornalisti.

Fury-Joshua è l'incontro che gran parte del mondo della boxe vuole vedere, e dopo questa vittoria per Joshua, sembra che sia proprio dietro l'angolo.

Eddie Hearn, il promotore di Joshua, è fiducioso di sapere chi vincerà l'incontro.

“Tutti sanno che ha eliminato Tyson Fury e ho sempre creduto che questo non fosse più in dubbio”, ha detto Hearn a Sky Sports dopo il combattimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *