La polizia di Los Angeles lancia un allarme tattico in tutta la città a seguito di disordini nel campus della USC

Università della California del Sud (USC) a Los Angeles, California. (FREDERIC J. BROWN/AFP tramite Getty Images)

Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles ha emesso un allarme tattico in tutta la città in risposta a un disturbo avvenuto sabato sera nel campus della University of Southern California.

La scuola ha rilasciato una dichiarazione alle 20:15 secondo cui il campus dell'University Park era temporaneamente chiuso a tutti tranne che ai residenti.

I dettagli sui disagi sono scarsi, ma nelle ultime settimane il campus ha visto un aumento delle tensioni a causa delle proteste filo-palestinesi in risposta alla guerra a Gaza. Non ci sono informazioni per confermare se gli attuali disordini siano legati alle manifestazioni.

Il 15 aprile l'U.S.C Annullato Discorso di commiato della classe del 2024 a causa di preoccupazioni per la sicurezza dopo che gruppi filo-israeliani lo hanno accusato di essere antisemita. Inizialmente era previsto che anche Asna Tapas parlasse, ma le è stato detto che l'USC non le avrebbe permesso di farlo a causa di problemi di sicurezza.

Gli agenti di sicurezza del campus tentano di confiscare le tende dei manifestanti filo-palestinesi all'USC mercoledì 24 aprile 2024 a Los Angeles, California.
Un gruppo di manifestanti lascia il campus della USC il 24 aprile 2024, continuando a marciare per le strade circostanti.  (KTLA)
Un gruppo di manifestanti lascia il campus della USC il 24 aprile 2024, continuando a marciare per le strade circostanti.  (KTLA)
Decine di manifestanti sono stati detenuti e arrestati durante una manifestazione filo-palestinese presso l'USC il 24 aprile 2024.  (KTLA)
Decine di manifestanti sono stati detenuti e arrestati durante una manifestazione filo-palestinese presso l'USC il 24 aprile 2024.  (KTLA)
La polizia antisommossa disperde i manifestanti filo-palestinesi all'Università della California del Sud il 24 aprile 2024.  (KTLA)
Centinaia di manifestanti filo-palestinesi all'Università della California del Sud il 24 aprile 2024.  (KTLA)
Asna Tabassum , valedictorian 2024 della USC (secondo Tabassum)
Il 18 aprile 2024, centinaia di studenti e membri della comunità hanno marciato nel campus della USC a sostegno del diritto alla libertà di parola.  (KTLA)
Asna Tabassum , valedictorian 2024 della USC (secondo Tabassum)

Il 25 aprile, quasi 100 manifestanti sono stati arrestati all'USC in relazione a manifestazioni filo-palestinesi. La scuola ha deciso di annullare la cerimonia di laurea principale per motivi di sicurezza dovuti alle crescenti proteste.

Nelle università di tutto il paese si è assistito a un aumento delle tensioni mentre studenti e manifestanti continuano a esprimere le loro preoccupazioni per il conflitto in corso a Gaza e chiedono un cessate il fuoco nella guerra tra Israele e Hamas.

READ  I prezzi della zona euro scendono all'8,5% poiché gli aumenti dei tassi segnalati dalla BCE non sono finiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *