Un incendio nel New Jersey ha bruciato quasi 3.900 acri e forzato l’evacuazione

New Jersey I vigili del fuoco hanno preso il sopravvento mercoledì L’incendio, che ha bruciato quasi 3.900 acri di bosco, ha costretto l’evacuazione di 170 case, hanno detto i funzionari.

Il Jimmy’s Waterhole Fire nella contea di Ocean è iniziato martedì Il 60% contenuto a partire da mercoledì pomeriggio, ha affermato Greg McLaughlin, capo del servizio antincendio forestale del New Jersey. ha detto ai giornalisti a Whiting, a circa 50 miglia a nord del lungomare di Atlantic City.

I vigili del fuoco hanno isolato l’incendio di 3.859 acri e sperano che non diventi molto più grande.

“Il riepilogo di oggi è continuare a migliorare e rafforzare le linee di controllo e continuare a spazzare”, ha affermato Trevor Reiner, assistente del servizio antincendio forestale del New Jersey.

Un incendio è scoppiato mercoledì a Ocean County, NJ.WCAU

Con previsioni meteorologiche più calde e più secche per i prossimi giorni, i vigili del fuoco vogliono spegnere l’incendio in modo da essere pronti per il prossimo combattimento.

“Abbiamo visto gli incendi iniziare quest’anno nella stagione”, ha detto McLaughlin. “Dove normalmente vediamo il picco degli incendi ad aprile, stiamo iniziando a vedere il picco degli incendi a fine marzo e oggi, ieri all’inizio di aprile”.

Le temperature regionali a metà aprile sono nei bassi anni ’60. Ma la colonnina di mercurio, che martedì era di 74 gradi, dovrebbe toccare gli 80 gradi mercoledì pomeriggio.

“Quindi oggi sarà probabilmente un giorno di fuoco peggiore di ieri, quindi stiamo cercando di spegnere questo incendio in modo rapido e sicuro… quindi siamo pronti per il prossimo incendio”, ha detto Reiner.

Circa 70 case a Manchester Township e altre 100 nella vicina Lakehurst hanno dovuto essere evacuate, ma mercoledì mattina tutte quelle strutture sembravano essere al sicuro.

READ  USMNT vs. Messico Concacaf Nations League Semifinali: streaming e informazioni TV

“Le unità di protezione strutturale per le compagnie antincendio hanno fatto un ottimo lavoro”, ha dichiarato il capo della polizia di Manchester, Robert Dolan.

“Hanno fatto un ottimo lavoro proteggendo quelle case. Quindi senza quegli sforzi… sarebbe stato molto peggio.”

Un fuoco bruciava nelle vicinanze Sito comune McGuire-Dix-Lakehurst E il vento ha contribuito a spingere alcune delle fiamme nell’installazione. Ma a partire da mercoledì mattina non sono stati segnalati danni, hanno detto i funzionari.

La causa dell’incendio di martedì rimane sotto inchiesta.

“Se possiamo effettivamente determinare o meno una causa deve ancora essere determinato. Ma ricorda che circa il 99% degli incendi, accidentali o intenzionali, sono causati dall’uomo”, ha detto McLaughlin.

“Quindi continueremo a monitorarlo. In termini di evacuazioni oggi, riteniamo di avere una buona gestione di questo incendio, quindi non chiediamo ulteriori evacuazioni obbligatorie”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *