“TTPD” di Taylor Swift è il primo album a raggiungere 1 miliardo di stream Spotify in una settimana.

Qualcuno non ascolta Taylor Swift? Dipartimento dei poeti torturati?

Dopo il nuovo album della superstar pop 34enne e la sua estensione Compilare Edizione uscita il 19 aprile. Spotify Il progetto di 31 canzoni è stato annunciato come il primo album a raggiungere 1 miliardo di stream in una sola settimana sulla piattaforma.

Dipartimento dei poeti torturati È già l'album più ascoltato di Spotify in una sola settimana, nemmeno una settimana dalla sua uscita.

Taylor Swift ai Grammy di Los Angeles nel febbraio 2024.

Fraser Harrison/Getty


Recentemente non ha battuto il recente record di Spotify su Spotify. Dopo l'uscita dell'album, TTPD È diventato l'album più ascoltato sulla piattaforma con 300 milioni in un solo giorno, superando entrambi i suoi album – mezzanotte E 1989 (edizione Taylor) – Questo era il record precedente.

Inoltre, “Fortnite”, il singolo principale del nuovo album con Post Malone, è diventata la canzone più ascoltata in streaming dallo streamer in un solo giorno, il 19 aprile.

Poco prima del rilascio TTPDLa Swift ha annunciato che “Fortnight” sarà il suo primo singolo e ha parlato della collaborazione con Malone, 28 anni.

“Sono stato un grande fan di Post perché è uno scrittore, la sua sperimentazione musicale e quelle melodie che crea ti restano in testa per sempre”, ha detto. ha scritto su Instagram. “Ho visto quella magia prendere vita in prima persona quando abbiamo lavorato insieme su Fortnite.”

Dopo la pubblicazione della canzone e del relativo video musicale, Malone si è rivolto ai social media per condividere una sua foto con Swift, che ha riflettuto sulla collaborazione.

“Una volta nella vita qualcuno ti amerà @Taylor Swift Venendo in questo mondo”, ha scritto nella didascalia. “Sono a terra con il tuo cuore e la tua mente e sono così onorata che mi venga chiesto di aiutarti nel tuo viaggio. Ti amo tanto. Giorno del Grazie 💕.”

Taylor Swift si esibirà a Singapore nel marzo 2024.

Ashok Kumar/DAS24/Getty


Dopo che l'album è stato rilasciato al mondo, Swift ha annunciato in un post sui social media che il capitolo “eccitante e triste” della sua vita era “chiuso”.

“Il Dipartimento dei Poeti Torturati. Una raccolta di nuove opere che riflettono eventi, idee e sentimenti di un momento fugace e fatale – è stato emozionante e triste. Questo periodo della vita dell'autore è ormai finito, il capitolo è chiuso ed è salito”, ha ha scritto.

Non c’è nulla da vendicare e, una volta guarite le ferite, non ci sono conti da regolare. E riflettendoci, un buon numero di essi si è rivelato autoinflitto. La ferma convinzione di chi scrive è che le nostre lacrime siano sacre. Se una parte racconta la nostra triste storia, possiamo farla franca, e ciò che resta sono poesie torturate.

READ  Jets MNF di Aaron Rodgers vs. Bills, la prima sera alla presentazione dei Lions per vedere i leader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *