Gradi commerciali Celtics-Grizzlies-Wizards: reazione intelligente e immediata alla mossa di Porsche

Poche ore dopo che un contratto a tre squadre è fallito e l’opzione giocatore di Kristaps Porziņģis dei Washington Wizards era scaduta, i Boston Celtics sono stati finalmente in grado di migliorare il loro lungo uomo… e dire addio a Marcus Smart.

Lo scambio include Porziņģis, la 25a scelta nel draft di giovedì, e una prima scelta del 2024 (tramite Golden State) che andrà a Boston; Intelligente per andare a Memphis Grizzlies; E i Wizards, che aggiungeranno Theus Jones, Danilo Gallinari, Mike Muscala e la 35esima scelta nel draft di giovedì.

All’inizio della giornata, si pensava che Porchesis sarebbe andato a Boston, Malcolm Brockton sarebbe andato ai Clippers e Washington avrebbe ottenuto Marcus Morris Sr. e la trentesima scelta nel draft. Lo scambio è fallito e si ritiene che sia dovuto all’infortunio di Brockton, riportato per la prima volta dal reporter della NBA Marc Stein.

ESPN e The Boston Globe hanno riportato per primi i dettagli del rinnovato accordo a tre squadre.

Ora che la polvere si è depositata (pensiamo), liberiamoci dell’inchiostro rosso!

Vai più a fondo

NBA Mock Draft di Zach Harper: scelte, maggiori esigenze, aspettative commerciali

Boston Celtics Kristaps Porzingis, 25a scelta nel 2023 e prima scelta nel 2024

Quali sono i piani dei Celtics per Porziņģis? Questo è stato il mio pensiero iniziale quando ho visto queste notizie commerciali. È un gioco breve, O diamo un’occhiata a un’estensione Potrebbe subire una riduzione dello stipendio dopo questa stagione ma dargli sicurezza a lungo termine? C’è molto potenziale per Porchassis di inserirsi nella zona d’attacco, ma spesso ci sentiamo così con Porchassis. È molto alto, ha una grande apertura alare, è molto veloce ed è eccezionalmente talentuoso per un uomo di 7 piedi e 3.

READ  L'OPEC+ avvia riunioni in cui potrebbero essere concordati ulteriori tagli alla produzione

Controlla i suoi numeri dopo aver lasciato Dallas. In 82 partite con i Wizards, Porzingis ha segnato una media di 22,9 punti, 8,5 rimbalzi, 2,7 assist e 1,5 stoppate su uno split di 49,3/38,2/85,5. Va bene per il 62,2 percento di riprese reali. È incredibilmente efficiente. È diventato un ottimo rimbalzista, può proteggere alcuni ragazzi e ha un ottimo tiro da fuori.

Non è difficile eguagliare quello che stanno facendo i Celtics. Al Horford (37) può fare un passo indietro nella rotazione, se necessario, o giocare al fianco di Borzikis in assenza di Robert Williams III. Potrebbero portare Porsche dalla panchina come super sesto uomo accanto a Brockton.

Possono eseguire l’attacco con lui nella seconda unità, oppure può suonare il terzo violino con Jayson Tatum e Jaylen Brown. Può accamparsi in un angolo e allargare il pavimento. E difensivamente, fintanto che prende il pedaggio fisico di trovarsi in un sistema difensivo piuttosto duro e dinamico, può essere un buon protettore del cerchio.

I Celtics hanno opzioni finché Porziņģis rimane in salute, e questa è la parte che ti preoccupa. Dal 2017 al 2019, Bourges ha perso 95 partite in quattro stagioni a causa di un infortunio ACL che ha attraversato più di 100 partite. È mancato molto tempo. Questo è un rischio che puoi correre con la profondità che hanno i Celtics, anche se si tratta di un affitto di un anno da $ 36 milioni.

È ridicolo che siano saliti di 10 posizioni in questo draft e abbiano ottenuto una prima scelta nel draft del prossimo anno.

Grado: A

I Memphis Grizzlies hanno acquisito Marcus Smart

Con Jones fuori, i Grizzlies si sono fatti bene, sapendo che Ja Morant salterà le prime 25 partite della prossima stagione. Tieni presente che Dillon Brooks non tornerà in nessun caso, quindi i Grizzlies avevano bisogno di aiuto nella zona di difesa. Smart è un ottimo aggiornamento nella posizione di guardia, soprattutto una volta tornato Morant. Può essere un cane sulla difensiva, ma non in un modo che danneggi la squadra.

READ  Riforme pensionistiche in Francia: Macron firma per alzare l'età pensionabile a 64 anni

Smart è una solida opzione offensiva che può eseguire pick-and-roll. Può gestire qualsiasi cosa Memphis voglia che faccia in assenza di Morant, e poi giocare facilmente accanto a lui quando le cose tornano alla normalità. Rinunciare alla scelta del primo turno e a una scelta futura insieme a Jones fa male, ma i Grizzlies hanno la possibilità di essere più stabili quando la polvere si sarà calmata. Smart ha ancora tre anni di contratto, quindi non corrono il rischio di perderlo presto.

Hanno rinunciato molto, ma è ancora un commercio solido.

Grado: B

I Washington Wizards acquisiscono Deuce Jones, Danilo Gallinari, Mike Muscala con la 35a scelta nel draft 2023

Ho assolutamente odiato ciò che i Wizards hanno fatto scambiando Bradley Beal. Non ho avuto problemi a trasferirlo, ma il ritorno è stato ottimo. Devono solo pregare che le cose vadano a pezzi ogni volta che Big Swaps entra nel mix per loro e Phoenix. Oppure potrebbero prendere un giocatore decente con le scelte del secondo round che hanno ottenuto.

Questo accordo è tecnicamente valido ma ancora confuso. Mi piaceva di più ai tempi in cui sembrava che Washington stesse ricevendo la 30a scelta da Los Angeles, ma lo approfondiremo.

Jones è una ripresa interessante e i Wizards ottengono la 35a scelta nel draft. Non sanno che possono chiedere scelte al primo turno negli scambi. Jones è senza dubbio il miglior playmaker di riserva nel basket, e il mese scorso ci sono stati alcuni sussurri che potrebbe voler trasferirsi per avere la possibilità di iniziare a Memphis. Avrà questa opportunità con i Wizards perché diventa immediatamente il miglior playmaker del roster (supponendo che Chris Paul venga scambiato). Senza offesa per il top backup Monte Morris.

READ  Fonti dicono che Biden e McCarthy hanno un accordo temporaneo sul tetto del debito degli Stati Uniti

Jones è intelligente nel gestire una squadra: più assist, meno palle perse e può anche segnare un po’. È competitivo in difesa, ma è sottodimensionato. Sarà un buon giocatore finché rimarrà con i Wizards, ma potrebbe essere una risorsa mobile alla scadenza dello scambio. Ha ancora un anno di contratto ed è quindi un free agent. Indipendentemente dal contratto o dai termini di non scambio, continuo a non capire come i Wizards abbiano acquisito zero scelte al primo turno (senza contare i trasferimenti) scambiando i loro due migliori giocatori. Se Jones se ne va la prossima estate o non lo scambiano, questo potrebbe rivelarsi un cattivo scambio per loro. Non ha senso ottenere le scelte che dovrebbero avere i Boston Wizards.

Grado: c


Ascolto correlato

Vuoi ricevere contenuti di basket gratuiti nella tua casella di posta? Iscriviti a The Bounce.

(Foto di Kristaps Porziņģis e Marcus Smart: Nick Grace/Getty Images)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *