I Lakers cancellano 19 punti di deficit nel 4° quarto nello straordinario 2OT senza LeBron James

I Los Angeles Lakers non avevano bisogno di LeBron James per vincere un thriller con doppi tempi supplementari.

Anthony Davis e Austin Reaves hanno portato la squadra alla vittoria per 128-124 sui Milwaukee Bucks martedì, ottenendo 19 punti nel quarto quarto e forzando il primo tempo supplementare. Davis ha dovuto drenare un vincitore del gioco da Damian Lillard per raggiungere il secondo tempo supplementare.

La vittoria migliora il record dei Lakers portandolo a 6-4 in questa stagione senza James.

Davis ha registrato 34 punti, 23 rimbalzi, quattro stoppate, due palle recuperate e due assist in 52 minuti. D'Angelo Russell ha segnato 29 punti e 12 assist.

Il trio si è unito per segnare tutti i punti dei Lakers tranne due nel quarto quarto, in cui i Bucks erano in vantaggio per 94-75 a un certo punto. C'era molto di cui lamentarsi per Milwaukee, ma l'1 su 6 di Giannis Antetokounmpo sulla linea dei tiri liberi si è distinto mentre i Lakers hanno preso il controllo nel secondo tempo supplementare.

È stata una brutta giornata in ufficio per Lillard, che ha tirato 9 su 29 dal campo (14 da 3 punti) per 27 punti. I suoi unici punti del secondo tempo supplementare sono arrivati ​​con una schiacciata rotta che è stata rubata.

Non è stata la prima volta che i Lakers hanno scioccato i Bucs sans James 123-122 alla Crypto.com Arena l'8 marzo. Questo è successo in una partita in cui Russell ha segnato 44 punti.

La vittoria, la quarta consecutiva dei Lakers, ha migliorato il record della squadra a 40-32 e li ha mantenuti al nono posto nella Western Conference, due partite dietro ai Phoenix Suns, ottavi.

READ  L'OPEC+ avvia riunioni in cui potrebbero essere concordati ulteriori tagli alla produzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *