L’eclissi solare dell’8 aprile sarà migliore di quella del 2017. Ecco perché.

Il 21 agosto 2017, un’eclissi solare totale ha attraversato il Lower 48 da costa a costa, oscurando i cieli dall’Oregon alla Carolina del Sud. Per 2 minuti e 40 secondi, la Luna ha spento il Sole, lasciando solo un buco nero nel cielo circondato dalla corona solare, un'atmosfera simile a una corona. L’8 aprile – tra poche settimane – il cielo lo farà di nuovo.

Solo che questa volta va meglio. Più persone lo vedranno. Dura a lungo. E l'eclissi sembrerà molto spettacolare per una serie di ragioni.

Questa sarà l'ultima eclissi solare totale visibile negli Stati Uniti fino al 23 agosto 2044. In media, un’eclissi solare totale si verifica in qualsiasi luogo una volta ogni 375 anni.

Ecco perché sarà migliore del precedente.

1. Corona è molto attiva

Ancora più importante, la corona – lo strato esterno del Sole – può essere particolarmente spettacolare. La corona è riscaldata a circa 2 milioni di gradi ed è costituita da plasma incandescente. Si apre a ventaglio nello spazio come i capelli argentati di un angelo, ogni filo rappresenta il plasma avvizzito dalle linee del campo magnetico del Sole.

Quanto sia strana la corona dipende dal campo magnetico del Sole, che è in costante evoluzione nel suo ciclo di 11 anni. Ecco perché si dice che ogni eclissi abbia una propria personalità.

Per l’eclissi del 2017 in Nord America, il Sole si stava dirigendo verso il “minimo solare” ma aveva ancora tre caratteristiche salienti: un magnete e appendici a forma di braccio visibili dalla Terra.

Durante l’eclissi solare totale del 2019 in Sud America, l’eclissi era relativamente noiosa perché il campo magnetico non era significativo, ma erano visibili stelle filanti polari, o strisce emanate dai poli nord e sud del Sole.

READ  Eric Carmen, cantante di "All By Myself" e "Hungry Eyes", è morto all'età di 74 anni

In questo momento raggiungiamo il massimo solare. Questo è il momento in cui il Sole ha bande di magnetismo che si intersecano vicino al suo equatore e i poli nord e sud stanno per invertirsi. Quella zona di guerra magnetica crea molte scoloriture simili a macchie solari, o squarci, che emergono dall’interno del Sole fino alla sua superficie quasi come una lampada di lava. Ciascuno esercita un flusso magnetico nello spazio.

Si possono vedere “stelle filanti” del vento solare allontanarsi dal Sole, e forse alcuni anelli coronali – anelli di magnetismo il cui campo magnetico è 1.000 volte più forte del campo di fondo ambientale del Sole.

2. L'ombra è più grande e più scura

Nel 2017, l'ombra della luna ha tracciato un percorso largo fino a 71,2 miglia. L'8 aprile, la Terra sarà leggermente più vicina alla Luna e l'ombra sarà larga 122,6 miglia.

Ciò significa che il cielo sarà più scuro lungo il percorso della totalità, e più sei vicino alla linea centrale, più lontana sarà fisicamente la luce del giorno. Un evento di alba a 360 gradi, con l'orizzonte che si apre come un crepuscolo color pesca, può avere colori leggermente più drammatici. E all'improvviso scende la notte Tatto Come la notte. E vedrai stelle e pianeti.

Giove è a sinistra del Sole, con Venere, che appare più luminoso, a destra. Saturno e Marte appaiono alla destra di Venere, sebbene siano deboli e difficili da vedere senza un binocolo o un binocolo.

C'è anche una possibilità esterna (non ad occhio nudo) che tu possa vedere la cometa Ponce-Brooks vicino a Giove, ma è più debole dei pianeti. Inoltre, poiché l'eclissi totale dura solo pochi minuti, è meglio vivere l'esperienza complessiva piuttosto che cercare di trovare oggetti celesti difficili.

READ  Sifan Hasan vince la Maratona di Londra con una splendida rimonta

3. Più persone lo vedranno

In questo periodo non solo l'ombra della Luna copre più territorio, ma il percorso della totalità traccia anche le principali aree urbane. In Texas, San Antonio e Austin sono entrambe ai margini del percorso, con Dallas più vicina al centro. A nord e a est, l’eclissi totale passerà attraverso Little Rock, Arkansas; Evansville, Indianapolis e la periferia sud-orientale di Fort Wayne, Indiana; Toledo, Cleveland, Akron e i sobborghi nord-occidentali di Cincinnati e Columbus nell'Ohio; Erie, Pennsylvania; Buffalo e Rochester a New York; e Burlington, VT.

Circa 12 milioni di americani 2017 Vissuto sul CamminoMa comunque Un totale di 32 milioni di persone vivono lungo il percorso di quest'anno. Circa 150 milioni di persone vivono entro 200 miglia dal percorso, compresi i residenti di Washington, Filadelfia, New York e Boston.

Un'ombra più grande impiega più tempo per attraversare ciascuna posizione. L'eclissi del 2017 è durata fino a 2 minuti e 40 secondi, ma questa eclissi ha una durata massima di 4 minuti e 28 secondi. Durante un'eclissi solare, ogni secondo trascorso all'ombra della luna è prezioso. Questo è l'unico momento in cui gli abitanti della Terra possono osservare con ammirazione l'atmosfera del Sole.

Guarda quanto durerà l'eclissi in diverse città:

  • Dallas Il centro vedrà 3 minuti e 51 secondi nonostante si trovi a 30 miglia dalla linea centrale dell'eclissi.
  • Piccola rocciaAl limite della totalità, ottieni 2 minuti e 20 secondi, ma un breve viaggio fino a Conway, 25 miglia a nord-ovest, ti dà un totale di 3 minuti e 53 secondi.
  • Carbondale, Illinois, La città, che era nell'epicentro dell'eclissi del 2017, questa volta vivrà 4 minuti e 8 secondi di totalità.
  • Padovah, Ky., La parte sud-est della totalità è a circa due miglia lungo il percorso, e a soli 90 secondi dalla totalità. Tuttavia, se guidi sulla Interstate 24 verso Vienna, Illinois, puoi guadagnare due minuti in più all'ombra della luna.
  • Indianapolis Ben 3 minuti e 49 secondi di visione.
  • cascate del Niagara Aspettatevi più di 3 minuti e mezzo in totale.
READ  Processo a Gwyneth Paltrow in diretta: Terri Sanderson si è vantata di essere "famosa" dopo lo scontro sugli sci, il tribunale ascolta

5. Il suo arrivo sarà molto drammatico

Durante un'eclissi solare, l'ombra della luna percorre un percorso lungo e sottile. L'ombra della luna viaggia molto velocemente all'inizio e alla fine del percorso. Ciò è dovuto alla geometria della Terra e al movimento dei corpi celesti. Verso il centro, l'ombra viaggia relativamente lentamente.

Nel 2017, l’ombra si è spostata a 2.400 mph in Oregon, ma ha rallentato fino a 1.850 mph quando ha attraversato il Wyoming. Ha raggiunto 1.449 mph a nord-ovest di Nashville

Ma questa volta, l’ombra si sta muovendo velocemente su gran parte del tracciato statunitense. Inizia a 1.600 mph in Texas, ma raggiunge le 1.850 mph una volta raggiunta Indianapolis. A Rochester, NY, la Shadow raggiungerà le 2.359 miglia orarie; Lascia il Maine a 3.041 mph.

Cosa significa questo? Il passaggio dal giorno alla notte sulla via della totalità può essere un po’ più rapido e drammatico. L'area dell'eclissi sarà leggermente accorciata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *