Standard commerciali NHL: Avalanche acquisisce Ryan Johansson da Predators, soddisfa i requisiti 2C

Di Sean Gentle, Shayna Goldman e Eric Duhatschek

Commercio

Per ottenere Valanga: Ryan Johansen (Nashville conserva il 50 percento del valore medio annuo di 8 milioni di dollari).

I cacciatori ottengono: Alex Galchenyuk


Misericordia: Ad un certo punto, gli Avalanche sostituiranno Nazem Kadri. Idealmente, questo sarebbe successo la scorsa stagione. Ciò non è accaduto e il problema è stato esacerbato dalla debole classe di agenti liberi senza restrizioni di questa estate. Ironia della sorte, JT Compher, il loro precedente sostituto di Katri, potrebbe essere la migliore opzione di mercato aperto per le squadre che cercano opzioni centrali. Non è male per gli Avs – farebbe comunque un bell’aspetto come 3C della squadra dietro Nathan MacKinnon e Johansson – ma anche in un anno di carriera, non è abbastanza bravo per essere uno dei migliori contendenti come 2C. Il dilemma del direttore generale Chris MacFarland era chiaro.

Quindi, ottimo lavoro fatto da lui con questa mossa. Johansson, nonostante abbia compiuto 31 anni quest’estate e non abbia raggiunto la sua serie di rimbalzi nella stagione 2021-22, ha ancora un aspetto migliore sulla carta rispetto a un’opzione UFA 2C. La conservazione dello stipendio mantiene il suo costo per gli Avs a $ 4 milioni nelle prossime due stagioni, il che non è ancora un grosso problema.

Ora, Johansson è la persona perfetta? Assolutamente no. Quei 26 obiettivi nel 2021-22 potrebbero essere un blip misto a una crisi di cinque anni, e il pensiero di ingaggiarlo a $ 8 milioni di AAV era – o avrebbe dovuto essere – no. Tuttavia, ha dimensioni, alcune capacità di gioco e abbastanza gol per rendere chiaro l’appello. Quando giocatori decenti come Johansson sono strapagati come lo era a Nashville, il loro valore diminuisce. A Denver, non verrà pagato molto. Gli Avalanche hanno soldi da spendere e un urgente bisogno di riempire gli obiettivi, soprattutto con Gabriel Landeskog fuori per il resto della stagione. È abbastanza semplice.

Alla fine dei Preds, se la mossa è stata l’unica alternativa all’acquisto di Johansson, è stata una vittoria anche per loro. Sulla base del ritorno – diritti di negoziazione per Kalchenyuk – questo è un presupposto ragionevole. Ora sono su quattro anni e circa $ 10 milioni in due anni (e $ 8 milioni in contanti) sotto il suo contratto. Gli scambi che richiedono a una squadra di mangiare soldi e non ottenere nulla in cambio sono raramente desiderabili per una base di fan, ma i sostenitori di Preds dovrebbero essere soddisfatti del fatto che il GM Barry Trotz sembra che stia spostando il franchise al livello successivo. Dato il numero di giocatori che vogliono giocare a Nashville, qualsiasi limite è prezioso.

READ  Il principe William ha risolto personalmente la richiesta di hacking telefonico, sentito dal tribunale

Grado di valanga: UN
Tipo di cacciatore: SI+

Duhatschek: Ci sono alcuni fatti di base sull’accordo Johansen-per-Kalsenyuk che ha dato il via alla partita di scambio NHL della settimana del draft sabato mattina, a cominciare dal fatto che Johansen è completamente non negoziabile a $ 8 milioni a stagione. Il fatto che i Predators abbiano dovuto assorbire metà del suo contratto per le restanti due stagioni è una testimonianza di quanto il valore di Johansson sia diminuito intorno alla NHL. A $ 4 milioni a stagione, Johansen, d’altra parte, è un rischio difensivo per l’Avalanche per i prossimi due anni.

Ma è ancora lì: un rischio.

L’Avalanche non saprà quale versione di lui stanno ottenendo fino all’inizio del ritiro, la stagione inizia e Johansson ha la possibilità di ambientarsi. Perché dall’inizio della sua carriera in Columbus dopo essere stata la quarta scelta nel draft 2010, ci sono state molte variazioni. Anche se potrebbe non essere un vero centro n. 1, è un legittimo n. Evoluto in 2. A metà della stagione 2015-16, i Predators hanno pensato a lui e hanno scambiato un giovane ed emergente blueliner. Seth Jones per prenderlo.

I risultati di Johnson a Nashville sono stati più contrastanti. La sua stagione di 50 assist nel 2019 è stata il massimo della stagione. Un altro deludente crollo di due anni ha seguito i due successivi, seguito da una breve ripresa di 63 punti nel 2021-22. Poi è crollato di nuovo nel 2022-23 con 28 punti in 55 partite, incapace di rimanere in salute per un’altra stagione.

A 30 anni è diventato un pezzo complementare piuttosto che un giocatore a sé stante. Colorado crede chiaramente di poter essere di nuovo più di questo. Uno dei maggiori fallimenti di Avalanche la scorsa stagione è stata la produzione di ghiaccio centrale dietro McKinnon, con nessuno in grado di riempire il vuoto lasciato dalla partenza di Kadri per Calgary.

READ  Il GOP dell'Alabama sfida l'ordine della Corte Suprema, rifiuta di disegnare il secondo distretto nero

Può Johansen farlo?

È più un regista che un finalista, e se la valanga di gioco continua oltre MacKinnon e Mikko Rantanen, Johansson potrebbe teoricamente avere la possibilità di giocare al fianco di uno dei 55 marcatori della NHL.

Ma deve essere una versione migliore, più sana e più solida del giocatore che Nashville ha ritenuto opportuno scambiare per 50 centesimi di dollaro.

Sebbene fosse inquadrato come il mestiere di Galchenyuk, era una cortina fumogena. Kalchenyuk, 29 anni, sta scadendo con un contratto del valore minimo di $ 750.000. È diventato un UFA il 1 luglio. Difficile immaginare quanto interesse ci sarà dopo l’anno che ha avuto: zero punti in 11 partite di NHL e 42 punti in 42 partite di AHL. Anaheim, dove il suo allenatore della lega minore Greg Cronin è ora il capo allenatore, potrebbe cogliere l’occasione.

Se questo segna la fine di Cumber with the Avalanche, potresti sicuramente sostenere che Johansen è un downgrade, non un aggiornamento.

Compher ha segnato 52 punti in 82 partite per gli Avs la scorsa stagione e ha segnato una media di 20:32 sul ghiaccio. Per contestualizzare l’utilizzo di Comper, si è classificato 14° sul ghiaccio tra gli attaccanti, tra gli altri: Auston Matthews, Matthew Tkachuk e Kyle Connor e i compagni di squadra di Avalanche Arturi Lehkonen e Val Nichushkin. In breve, è stato un contributore silenzioso ma importante.

Compher è l’eccezionale UFA nei raccolti sottili dei centri UFA. A Nashville, nel frattempo, Johansson ha segnato una media di 15:46, non il tipo di tempo sul ghiaccio che assoceresti ai primi sei attaccanti.

Tuttavia, a volte, il peso di un contratto influisce sulla fiducia di un giocatore. Johansson non giustificherà uno stipendio annuo di $ 8 milioni a questo punto della sua carriera. A $ 4 milioni, è un prezzo molto ragionevole.

Forse gli permetterà di giocare più liberamente e, in tal caso, rimettersi in carreggiata. Per molto tempo è stato un giocatore che aveva bisogno di un nuovo inizio. Ha 30 anni. C’è tempo.

Grado di valanga: C
Tipo di cacciatore: C

Goldmann: Il Colorado ha bisogno di aiuto nel mezzo da quando Kadri è partito come free agent la scorsa estate. Vedere come le prime sei ali di alto profilo potessero bilanciare un’opzione molto più economica nel mezzo di quella linea sembrava essere il piano l’anno scorso. Un infortunio durato una stagione a Landeskog, che lo avrebbe tenuto fuori la prossima stagione, ha messo un freno a quell’esperimento.

READ  Le azioni dell'S&P 500, Dow cadono dopo perdite consecutive

Quindi l’Avalanche sarà uno da tenere d’occhio per questa stagione, soprattutto con il contratto di Comper in scadenza tra pochi giorni. Il Colorado ha ancora Alex Newhoek (che è in promozione quest’estate ma è anche un free agent limitato), ma avevano ancora bisogno di un sei pivot centrale. È qui che entra in gioco Johansen.

Non c’è dubbio che Johansson si stia dirigendo nella direzione sbagliata da tempo e il suo rimbalzo del 2021-22 sembrava più un segno di incoraggiamento che un passo avanti. La sua stagione 2022-23 poco brillante non può essere attribuita interamente a problemi di roster o coaching intorno a lui; Tocca anche a lui. Una squadra con tanto potere stellare come il Colorado e un allenatore molto intelligente come Jared Bettner, potrebbe migliorare un po ‘quello che resta del suo gioco. Inoltre, non è un grosso rischio scommettere $ 4 milioni di dollari, un costo gestibile sulla terza linea se 2C non riesce a tremare. Considerando che la classe di free agent di quest’anno e altre opzioni di scambio sono costate a Kalchenyuk più dei suoi diritti, non è davvero niente ed è una mossa intelligente.

D’altra parte, i Predators hanno acquistato spazio sul limite e flessibilità. Occupa uno spazio di conservazione per altri due anni e riduce Nashville a uno, ma dovrebbe andare bene per i Trots, che rimangono nel roster ed è probabile che vengano ribaltati. Nashville dovrebbe fare questo accordo? Se il piano è quello di ricostruire a lungo termine, non è davvero necessario, poiché i Predators avrebbero potuto occuparsi della firma di Johansson. Con il loro trio principale di Roman Josi, Jus Saros e Filip Forsberg nei primi anni, dovrebbe essere un processo rapido se vogliono rimanere competitivi. Quindi lo spazio sul limite è importante e capire in anticipo chi fa parte del futuro aiuterà ovviamente il processo di costruzione del roster.

Grado di valanga: SI+
Tipo di cacciatore: B

(Foto di Ryan Johansen e JT Comper: Christopher Hanewinckel / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *