Sylvester Stallone “Tulsa King” accusato di ulteriore diffamazione

Sylvester Stallone è stato accusato di aver creato un “ambiente tossico” sul set di Atlanta della serie Paramount+ “The Tulsa King” facendo commenti denigratori sul cast di sfondo, tra le altre accuse.

Secondo quanto riferito, il direttore del casting di “Tulsa King”, Ross Locke, lascerà la serie. I rappresentanti di Stallone non hanno risposto immediatamente alla richiesta di commento.

“Tulsa King”, creato dallo showrunner superstar di “Yellowstone” Taylor Sheridan, sta attualmente girando la sua seconda stagione ad Atlanta. La prima stagione di “Tulsa King”, presentata in anteprima nel novembre 2022, è stata girata in Oklahoma, dove è ambientato lo spettacolo. Si dice che la Paramount+ sia a conoscenza delle accuse.

Le affermazioni contro Stallone, che hanno scatenato il dibattito tra gli attori secondari, sono state amplificate sui social media dalla scrittrice televisiva Julie Benson (“Star Trek: Prodigy”). L'8 aprile, Inserito da Benson Due screenshot su X e scritto: “Questa settimana ho ricevuto questo messaggio inquietante dal mio amico di Atlanta che è dietro Tulsa King. Era così disgustata che l'attrice se ne andò. Il mio amico ora è interessato a lavorare.@TheSlyStallon Cos'ha da dire, signore? Al di là della delusione, sono arrabbiato.

Gli screenshot includono un post su Facebook con un nome utente offuscato, che descrive in dettaglio un'accusa secondo cui Stallone avrebbe chiesto al regista dello show “che cazzo sta succedendo in questo brutto sfondo”, il che significa che le comparse sono una scena. Ha continuato sottolineando che “lui e il regista hanno riso di alcune persone chiamandole con nomi orribili”. Più tardi, “Sly disse: 'Portatemi belle giovani donne che mi circondino.'

READ  Le borse globali sono di umore ottimista, con il dollaro aggrappato alle bancarelle

Il post su Facebook afferma che Locke, che ha una lunga lista di direttori del casting delle comparse, si è dimesso dallo show e “richiede a tutti gli attori secondari di stare insieme per mostrare questa produzione che non supportiamo”. Tale mancanza di rispetto in GA.”

Un altro screenshot sembra essere il messaggio email di Locke, in cui scrive di aver visitato il set dopo essere stato “informato su alcune cose”. Locke non ha risposto immediatamente ad una richiesta di commento Varietà.

“Alla fine mi sono dimesso perché l'ambiente era così chiaramente tossico che non mi sentivo a mio agio nel includere me stesso o gli artisti di sottofondo”, ha scritto Locke. Successivamente si è scusata con i destinatari dell'e-mail e ha aggiunto il suo numero di telefono per richiedere informazioni su qualsiasi cosa le persone avessero sperimentato o “visto o sentito”. Inoltrerò le informazioni alle risorse umane. (Varietà (Non è stato incorporato il tweet di Benson a causa del numero di telefono di Locke.)

La pagina Facebook di Rose Locke Casting indirizza i visitatori alla pagina Facebook di CL Casting, che si descrive come una società di casting di background con sede ad Atlanta. Un avviso sulla pagina della società, datato 7 aprile, recita: “Vorremmo inviarvi un aggiornamento su ciò che sta accadendo qui nel nostro mondo del casting. Abbiamo scelto di separarci da Tulsa King. Finiremo la prossima settimana e il 12 sarà il nostro ultimo giorno. Facciamo i nostri migliori auguri a chi intraprenderà il programma. I nostri ringraziamenti vanno a tutti i grandi artisti di sottofondo per il loro continuo supporto.

La nota è firmata “Lo amo, fai sul serio, Rose, Bailey, Chicago, Patrick e Rob”.

READ  Guarda lo scontro tra la polizia tedesca e i manifestanti nella fabbrica Tesla di Berlino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *