Allenatore di racchetta Ime Udoka: Affrontare la ‘sofferenza’ può avere un impatto positivo sull’allenamento

L’allenatore dei New Rockets Ime Udoka ha detto ai giornalisti che affrontare la “sofferenza” lo aiuterà a “essere un allenatore e un leader migliore”, come è stato presentato ufficialmente da Houston mercoledì.

  • L’ex allenatore dei Celtics, che è stato sospeso dalla squadra per la stagione 2022-23, ha dichiarato di aver mantenuto la sua dichiarazione di settembre sulla situazione e ora ha “grande rammarico”. Questa disciplina è il risultato della stretta relazione di Udoka con un membro femminile dell’organizzazione di Boston. Atletico segnalato.
  • Il proprietario dei Rockets Tilman Fertitta ha detto che l’NBA era “molto a suo agio” con Houston che assumeva Udoka come suo allenatore. “Siamo un mondo che perdona. Chi non perdona si vergogna”, ha aggiunto Fertitta.
  • Per quanto riguarda le priorità del tribunale, Udoka ha affermato che tutti sono allineati su “cosa (stanno) cercando di realizzare”.

IL AtleticoAnalisi istantanea:

In che modo Udoka ha affrontato la sospensione?

Era il momento che i Celtics e tutta la NBA stavano aspettando. Quando hanno tenuto la loro conferenza stampa quando è scoppiato lo scandalo, la leadership di Boston ha evitato di dire qualcosa di sostanziale sulla situazione, e Udoka e i Rockets hanno avuto la possibilità di fare lo stesso.

Ma Udoka colpisce molti dei segni necessari per stabilire la sua autenticità come leader trasparente e responsabile. Ha descritto le molte cose che ha fatto dietro le quinte durante la sua sospensione per sistemare le cose nella sua vita. Ha nuovamente riconosciuto che era diritto di Boston rompere con lui e che spettava a lui ammettere le sue azioni, dicendo che non poteva sedersi lì oggi ed essere ritenuto responsabile.

READ  La crescita dell'occupazione negli Stati Uniti accelera nonostante gli aumenti dei tassi di interesse

Il difetto principale era nelle sue osservazioni introduttive, riferendosi a una dichiarazione scritta rilasciata a fine settembre in cui si scusava per aver deluso giocatori, fan, l’organizzazione e la sua famiglia. Udoka ha spiegato che si era scusato con molte persone nella sua vita e che ora era molto dispiaciuto, ma non ha ripetuto parole specifiche e di base dalla sua dichiarazione scritta nella sua prima opportunità di rivolgersi al pubblico. Le donne dell’organizzazione celtica che sono state ingiustamente coinvolte nello scandalo meritano scuse dal vivo davanti alla telecamera, ma hanno ricevuto una dichiarazione scritta.

Alla fine, Udoka dipinge l’immagine di qualcuno che si è pentito e ha lavorato per migliorare le cose per colleghi, amici e familiari. I Rockets erano pronti a sostenerlo. Ci sono comprensibili motivi legali e di privacy per cui Udoka non racconta a tutti la sua versione della storia. Ma mentre protegge se stesso e gli altri direttamente coinvolti, ha un certo costo per gli altri colpiti dalle sue azioni. — Weiß

Come è nato Udoka?

Tutte le parti si sono rifiutate di entrare nei dettagli esatti che hanno portato alla sospensione di Udoka da parte dei Celtics, ma Udoka si è assunto la piena responsabilità e proprietà delle sue azioni. Ha partecipato alla formazione sulla sensibilità e alla leadership, nonché alla consulenza per lei e suo figlio, per migliorare ulteriormente la loro relazione. Guardando al futuro, Udoka era ottimista e sincero riguardo al giovane roster di Houston e a cosa aspettarsi.

Udoka ha detto che i giovani non rimangono per un motivo, e anche se c’è una curva di apprendimento lungo la strada, sta entrando in uno spogliatoio e sta cercando di cambiare la cultura. I Rockets sono caduti vittima di cattive abitudini e di una serie di sconfitte negli ultimi tre anni, e ci vorrà del tempo per correggere e invertire alcuni di questi errori. — È lì

Che impatto può avere sul roster?

I Rockets hanno circa $ 60 milioni in cap e hanno in programma di aggiungere agenti gratuiti di qualità per rafforzare questo elenco. Udoka sembrava entusiasta delle riprese, della regia e della prospettiva di aggiungere grandi uomini alla formazione. Ha elogiato giocatori come Jalen Green e Kevin Porter Jr. che si sono seduti in prima fila e hanno spiegato cosa lo ha portato in questa squadra. Sulla base del suo lavoro con Jaylen Brown e Jayson Tatum, mi aspetto che lavori con la giovane linea difensiva di Houston e parta in corsa.

READ  Attore, fratello di Hayden Panettiere 28 - Scadenza

Udoka ha costruito il suo successo sulla difesa, che è il problema più grande di Houston. Se i Rockets non possono cambiare la composizione di questa squadra in free agency, potrebbe volerci molto tempo per risolverlo. Ma dal momento che ha parlato di cultura, responsabilità e tenacia, i giovani giocatori devono sapere cosa faranno da questo punto in avanti. — È lì

Cos’altro hanno detto?

Udoka, 45 anni, ha parlato della ricostruzione di Houston: “La gioventù non è una scusa. Abbracceremo i giovani, ma non è una scusa”, ha detto, aggiungendo che le riprese sono un premio e vorranno affrontarlo in free agency.

Rivolgendosi alla sua uscita a Boston, Udoka ha dichiarato: “Il mio ruolo è quello di assumermi la responsabilità e la responsabilità da parte mia. (I Celtics) hanno avuto la possibilità di prendere una decisione e hanno seguito quella strada. Il mio compito è possederlo, assumermi la responsabilità ed eseguire la sospensione. Ho dovuto possederlo onestamente.

“Sono stato onesto e aperto su quello che ho fatto l’anno scorso. Come le tue azioni hanno conseguenze. Posso esserne un buon esempio”, ha aggiunto Udoka. “Ma allo stesso tempo, come puoi superare quell’avversità e uscire allo scoperto l’altra parte.”

Il direttore generale Raphael Stone ha affermato che come parte del processo di assunzione, il team “ha svolto la dovuta diligenza su ogni candidato, non solo su Udoka. … Ci siamo sentiti a nostro agio durante il processo che questa era l’assunzione giusta”.

Udoka ha detto che “ci sono molte cose che sono molto attraenti in questo lavoro” e che “lo spazio vuoto è una cosa importante”. Ha anche detto che parte del suo processo per trovare assistenti intervisterà gli attuali dipendenti a Houston.

READ  Sottomarino turistico Titanic: l'operazione di ricerca è stata spostata dopo aver sentito il rumore

Lettura obbligatoria

(Foto: Kyle Terada / USA Today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *